Agrifattoria Didattica

La Fattoria Didattica I Giardini di Ararat nasce con l’obiettivo di sensibilizzare ed educare le nuove generazioni al rispetto della natura, attraverso la riscoperta della coltura contadina e del mondo rurale.

Tradizioni rurali e culinarie

I Giardini di Ararat propongono una serie di percorsi didattici e ricreativi con l’obiettivo di stimolare le capacità motivazionali dei ragazzi, favorendo gli attimi di aggregazione che andranno poi a migliorare le loro capacità relazionali e di socializzazione.

Un accurata attenzione è riservata al nostro territorio attraverso la continua valorizzazione delle ricchezze naturali, turistiche ed enogastronomiche che la Tuscia Viterbese ci offre.

Percorsi didattici

L’Agrifattoria diventa un luogo dove scoprire le antiche tradizioni rurali e culinarie, il rispetto della natura e dell’animale, in uno scenario che stimola le capacità motivazionali dei ragazzi e li aiuta a trovare momenti di aggregazione che andranno a migliorare le loro capacità relazionali.
Per conoscere e approfondire la coltura contadina e rurale abbiamo ideato dei percorsi didattici che permettono ai fruitori di scoprirne i segreti attraverso l’osservazione e la sperimentazione.

I ragazzi saranno quindi guidati alla scoperta dell’agri-azienda facendo delle esperienze pratiche sul campo.

A chi si rivolge

L’Agrifattoria dei giardini di Ararat può ospitare chiunque ne fosse attratto:

  • adulti
  • corsi di formazione per insegnanti
  • scuole dell’infanzia
  • scuole elementari
  • scuole medie inferiori e superiori
  • gruppi organizzati e famiglie
  • enti e istituzioni

La didattica viene elaborata come un vestito su misura e viene adattata alla tipologia di gruppo che ospitiamo in azienda. E’ possibile usufruire di percorsi didattici finalizzati alla sola fruizione di una tipologia di gruppo.

Le attività proposte

  1. laboratori didattici (es. dal grano al pane, come fare il formaggio, riciclo creativo, la fattoria biologica, l’orto sinergico, l’orto didattico, l’orto convenzionale, l’officina dei 5 sensi, le erbe aromatiche, il compostaggio ecc );
  2. percorsi didattici all’interno della fattoria ( es: ecomuseo della castagna, il bosco e il sottobosco);
  3. degustazioni guidata di prodotti tipici e biologici e di produzione propria;
  4. uscite didattiche al birrificio aziendale;
  5. visite didattiche al molino;
  6. organizzazione di attività ed eventi in collaborazione con l’amministrazione locale , enti ed istituzioni;
  7. escursioni presso la riserva naturale dei Monti Cimini e della riserva naturale del Lago di Vico;
  8. visite al giardino di Villa Lante della Rovere e nel centro storico di Bagnaia;
  9. uscite didattiche “ conosci il territorio”: il birrificio artigianale, il ponte etrusco. Il parco delle streghe del Montecchio ecc.m

PASSEGGIANDO NELLA BIO FATTORIA

Passeggiata in fattoria alla scoperta della coltura biologica e degli animali che la vivono.

Passeggiare, ascoltare e prendersi cura degli animali; raccoglierne i frutti.

LABORATORI SULL’EDUCAZIONE ALIMENTARE

Attraverso giochi e laboratori aiutiamo il bambino a scoprire il piacere del gusto creando in lui consapevolezza e curiosità sul cibo e sui prodotti della terra.

CONSIGLIATI PER OGNI FASCIA DI ETA'

IL VOLO DELLE API
Conoscenza del magico mondo dell’apicoltura
DAL LATTE AL FORMAGGIO
Lezioni teoriche sul gregge e trasformazione del latte in formaggio
DAL GRANO AL PANE
Conoscere e preparare insieme l’alimento principe delle tavole italiane.
LE CONSERVE DI NONNA LAURA
Raccolta e trasformazione di frutta e verdura di stagione.

CONSIGLIATI PER RAGAZZI DELLE SCUOLE MEDIE E SUPERIORI

E’ NATO PRIMA IL SEME O IL POMODORO?
Importanza dei semi negli ecosistemi. Creazione di semenzai.
I PRODOTTI BUONI, PULITI E GIUSTI
Importanza della stagionalità degli alimenti e valore salutistico ed economico.
GLI INSETTI: PROTEINE BUONE
La scoperta di fonti alimentari alternative:l’entomofagia
PANEM ET CIRCENSEM: QUANDO IL POTERE HA UTILIZZATO IL CIBO PER GOVERNARE
Storia e cibo, conoscere da dove vieni per sapere chi sei.
AGRITUSCIABURGER
L’impatto degli allevamenti bovini nell’ecosistema.
IL KM0 E ECONOMIA LOCALE
Dal luogo di produzione a quello di vendita e consumo, impatto ambientale dei prodotti.
LA BIODIVERSITA’
Il suo valore culturale, sociale e economico.

I LABORATORI SULL’ORTO
Conoscere gli ortaggi del nostro territorio, la stagionalità e il modo di coltivarli.
I SEGRETI DELLA SEMINA
Lavorazione semina e trapianto di specie ortive.
L’ACQUA DAL CIELO ALLA TERRA
Realizzazione di un piccolo impianto a goccia per l’irrigazione dell’ orto e del giardino
GLI INSETTI DELL’ORTO
Alla scoperta degli insetti che vivono nei nostri orti.

I LABORATORI SUL RICICLO

Approfondire il mondo della raccolta differenziata e scoprire imateriali di scarto prodotti nel nostro territorio per trasformarli in nuovi oggetti e dargli una nuova vita.
ECO MUSIC LAB
Realizzazione di strumenti musicali con materiali di recupero
SEMENZAI E PARETI VERTICALI
Realizzazione di semenzai e pareti verticali per giardini ed orto utilizzando materiali di scarto
IL TAVOLO DEL RICICLO
Creazione di una piccola città su un basamento di terra  utilizzando materiali di recupero precedentemente selezionati e catalogati

I LABORATORI SULL’ EDUCAZIONE AL CONSUMO

Educare i bambini ad un consumo critico e consapevole attraverso testimonianze, giochi ed esperimenti
ALIMENTAZIONE – LA GABBIA E IL CODICE DELLE UOVA
Esperienza performativa per sperimentare  come si vive in  gabbia
ENERGIE RINNOVABILI – PALE EOLICHE
Costruzioni di piccole pale eoliche con materiali di scarto
RIFIUTI – GLI IMBALLAGGI
Approfondimento sulla vita degli imballaggi con dibattito aperto e ricerca di nuove soluzioni

I LABORATORI SULLE ARTI VISIVE

LA CARTAPESTA
Creazioni in cartapesta utilizzando gli scarti cartacei dell’azienda
LA TEXTURE IN NATURA
Scoprire le texture e la struttura degli elementi naturali attraverso timbri di verdure e micro composizioni naturali da proiettare al muro (ispirato a Bruno Munari)

ATTIVITA' SPORTIVE

Praticare attività fisiche e sportive immersi nella natura  per entrare in sintonia con noi stessi e ciò che ci circonda.
LO YOGA
TIRO CON L’ARCO

GIOCHI DELLA FATTORIA
TIRO CON L’ARCO
TIRO ALLA FUNE
CORSA COI SACCHI
TIRO AL BERSAGLIO
LA RAGNATELA DELL’ARMONIA
RUBA BANDIERA
(*) I laboratori con l’asterisco possono essere svolti anche in classe.

Moduli didattici per le scuole

MODULO DIDATTICO A

Durata: dalle 9:00 alle 13:00.
Costo: 8,00 € a bambino.
Uscita in fattoria con passeggiata al castagneto, visita agli animali e raccolta dei prodotti degli orti tradizionale e sinergico + Eco merenda + Laboratorio a scelta da concordare nel momento della prenotazione.

MODULO DIDATTICO B

Durata: dalle 9:00 alle 16:00.
Costo: 13,00 € a bambino.
Uscita in fattoria con passeggiata al castagneto, visita agli animali e raccolta dei prodotti degli orti tradizionale e sinergico + Eco merenda + Laboratorio a scelta da concordare nel momento della prenotazione + pic-nic al sacco + Laboratorio a scelta da concordare nel momento della prenotazione.

MODULO DIDATTICO C

Durata: dalle 9:00 alle 16:00.
Costo: 17,00 € a bambino
Uscita in fattoria con passeggiata al castagneto, visita agli animali e raccolta dei prodotti degli orti tradizionale e sinergico + Eco merenda + Laboratorio da concordare nel momento della prenotazione + pranzo + laboratorio a scelta da concordare nel momento della prenotazione.

Per il pranzo è possibile scegliere tra:

  • picnic preparato dall’agriturismo (panino, dolcetto, frutta, acqua)
  • pranzo servito (primo, contorno, dolcetto, acqua)

Fattoria didattica per i bambini dell'asilo nido

Trascorrere una giornata all’aria aperta incontrando gli animali della fattoria e giocando con l’orto per scoprire da vicino i sapori della terra e conoscerne i segreti.
Percorsi ludici e didattici accompagneranno i piccoli bambini e le loro mamme.

MODULO DIDATTICO D

Durata: dalle 10:00 alle 15:00.
Costo: 9,00 € a bambino.
Uscita in fattoria con passeggiata al castagneto, visita agli animali e raccolta dei prodotti degli orti tradizionale e sinergico + Eco merenda + Laboratorio da concordare nel momento della prenotazione + pic nic al sacco + gioco libero.

MODULO DIDATTICO E

Durata: dalle 9:30 alle 12:00 / dalle 15:30 alle 18:00.
Costo: 5,00 € a bambino.
Uscita in fattoria con passeggiata al castagneto, visita agli animali e raccolta dei prodotti degli orti tradizionale e sinergico e breve esperienza con la terra.

  • Giorni previsti per i bambini del nido: MARTEDI E GIOVEDI.
  • In caso di mal tempo l’uscita dei bambini del nido sarà rimandata a data da stabilire insieme alle docenti.

LABORATORI e INCONTRI DA SVOLGERE IN CLASSE

La Fattoria dei Giardini propone una serie di percorsi e laboratori da svolgere in classe, nel cortile o nei giardini delle vostre scuole.

ORTO A SCUOLA

Carote, pomodori e insalata insieme a banchi, sedie e lavagne. Un nuovo modo di fare didattica, qualcosa di vivo, di cui prendersi cura. Possiamo trasformare un piccolo pezzo di terra in un’aula a cielo aperto oppure fare un piccolo orto in cassetta da tenere in classe, dove i bambini mettono le mani, vedono i semi trasformarsi in frutta e ortaggi veri, usano attrezzi, osservano i ritmi della natura, imparano ad aspettare,  osservare e raccogliere.
Durata: 3 incontri da 2 ore.
Costo: 13,00 € a bambino.

BUGS HOTEL / L’ HOTEL DEGLI INSETTI

Scoprire, conoscere e catalogare gli insetti  attraverso la costruzione di un hotel per insetti.
Durata: 2 ore.
Costo: 4,50 € a bambino.

HORTO SINERGICO

Spiegazione e realizzazione di un piccolo orto sinergico in giardino o in cassetta.
Durata: 2 ore.
Costo: 4,50 a bambino.

INNESTI TALEE E SEMINA

Conoscere il mondo della propagazione del seme attraverso esperienze pratiche.
Durata: 2 ore.
Costo: 4,50 a bambino.

Ulteriori informazioni

Per conoscere i progetti annuali da svolgere nelle vostre scuole è necessario contattare direttamente la segreteria dei Giardini di Ararat allo 0761 289934

Le certificazione ottenute sono “Tuscia Viterbese”, “Qualità italiana”, “Bioagricert”, “ Agrifattoria didattica diViterbo”.

I ragazzi diversamente abili che partecipano con le scuole alle uscite didattiche sono esonerati dal pagamento della didattica. Non sono invece esonerati dai costi del pranzo.